QuiFinanza
QuiFinanza

Mutuo YouPremium Tasso Variabile con Opzione
Banco di Chiavari e della Riviera Ligure

imgLogoBanca101
VANTAGGI & PROMOZIONI
Campagna Promozionale Mutui

CARATTERISTICHE PRODOTTO

Destinatari
Privati che non abbiano superato 80 anni alla scadenza del contratto (in caso di più soggetti interessati, si considera l'età di quello con reddito più elevato).
Finalità consentite Surroga
Tipo prodotto Tasso misto
Importo finanziabile
L’importo del finanziamento deve essere pari all’importo del mutuo da sostituire cosi come risultante dalla comunicazione della Banca originaria (nel limite dell'80% del valore di perizia dell’immobile).
Durate previste 10,15,20,25,30 anni
Frequenza rate Mensile
Calcolo tasso
Tasso variabile parametrato all’Euribor 3 mesi/365 media precedente, aggiornato ogni mese (con decorrenza inizio mese) e nel mese in corso viene applicata la media del mese precedente, aumentato dei seguenti spread:
Per ltv fino al 50%:
Per durate fino a 10 anni: spread 0,80;
per durate oltre 10 anni e fino a 15 anni: spread 0,80%;
per durate oltre 15 anni e fino a 20 anni: spread 0,90%.
per durate oltre 20 anni e fino a 25 anni: spread 1,00%.
per durate oltre 25 anni e fino a 30 anni: spread 1,10%.
Per lt fino al 80%:
Per durate fino a 10 anni: spread 0,90;
per durate oltre 10 anni e fino a 15 anni: spread 0,90%;
per durate oltre 15 anni e fino a 20 anni: spread 1,00%.
per durate oltre 20 anni e fino a 25 anni: spread 1,10%.
per durate oltre 25 anni e fino a 30 anni: spread 1,20%.
Qualora l’Euribor assuma un valore negativo, lo stesso sarà convenzionalmente considerato pari a zero e per effetto di ciò la Banca applicherà nei confronti del Cliente un tasso di interesse pari allo spread fino a quando l’Euribor, rilevato come sopra, non tornerà ad assumere un valore superiore a zero.
Nel periodo regolato a tasso variabile, il cliente ha in qualsiasi momento il diritto di ottenere l’applicazione del tasso fisso per una durata non superiore a quella residua del mutuo e comunque non inferiore a 3 anni.
L’opzione:
- può essere esercitata terminato il periodo di preammortamento a tasso variabile;
- è pertanto esercitabile più volte;
- presuppone volta per volta una richiesta scritta inviata con un preavviso di almeno 45 giorni;
N.B.:
- rimane inteso che qualora il diritto di opzione non venisse esercitato, il mutuo,dopo il periodo iniziale a tasso fisso, verrà regolato a tasso variabile;
- la banca in nessun caso potrà dare corso all’eventuale richiesta qualora per effetto della stessa il tasso applicato all’operazione risultasse superiore al tasso soglia usurario che sarà in vigore al momento della richiesta di esercizio del diritto di opzione
L’offerta è valida per tutte le richieste di mutuo caricate in filiale fino al 31/12/2017 e stipulate entro il 31/03/2018.
Spese istruttoria
zero
Spese perizia
zero
Spese periodiche
Spese incasso rata: € 1,00
Imposta sostitutiva Imposta non dovuta in caso di mutuo di surroga
Assicurazioni
Copertura obbligatoria: Polizza incendio del fabbricato.
Il cliente può acquistare tale copertura presso primarie compagnie assicurative, con vincolo di polizza a favore della banca, o direttamente presso la banca che assume (contrattualmente) il ruolo di creditore privilegiato.
Coperture facoltative: Polizza Incendio del Contenuto, Ricorso Terzi, Furto del Contenuto, Polizza Responsabilità Civile del Capofamiglia, Assistenza abitazione, Tutela legale.
E’ inoltre disponibile la Polizza "TCM” (Temporanea Caso Morte), che non prevede la Banca come beneficiaria delle prestazioni assicurative e protegge il titolare del mutuo estinguendo il debito residuo in caso di morte dell'Assicurato. E' collocata dalla Banca o acquistata presso primarie compagnie assicurative.
Le coperture facoltative non sono indispensabili per ottenere il finanziamento alle condizioni proposte.
Penale estinzione
Nessuna penale sarà applicata nel caso di estinzione anticipata totale e/o parziale.
Garanzie richieste
Garanzia ipotecaria di 1° grado. L’iscrizione ipotecaria è pari al 200% del capitale erogato.
Istante erogazione
Iscrizione ipoteca
Note
L'erogazione avverrà all'iscrizione dell'ipoteca salvo erogazione contestuale alla stipula, a discrezione della filiale.
Sono ammesse operazioni di surroga solo in presenza dell’atto di quietanza di estinzione del mutuo preesistente rilasciata dalla Banca sostituita che originariamente aveva concesso il mutuo, quietanza che potrà essere contenuta nel nuovo contratto di mutuo o essere oggetto di atto separato, contestuale alla stipula stessa da firmare comunque contemporaneamente alla stipula del contratto di mutuo.
Altre informazioni Per ulteriori informazioni, si rimanda alle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare della banca.
Scheda prodotto non impegnativa predisposta in data
Le informazioni e le condizioni riportate relative al mutuo, fra cui finalità, modalità di calcolo del tasso di interesse, spese, ecc., sono aggiornate da QuiFinanza Mutui alla data odierna; sono da considerarsi dunque indicative e non costituiscono un'offerta da parte della banca.
Alla pagina Trasparenza del nostro sito, inoltre, troverai tutti i documenti relativi all'informativa precontrattuale previsti dalla normativa vigente.
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Finalità mutuo

Tasso
Valore immobile

Importo e durata mutuo
anni
Età richiedente
anni
Posizione lavorativa

Reddito
 € netti mese
Domicilio richiedente

Provincia immobile

Stato ricerca immobile