QuiFinanza
QuiFinanza

Tassi in diminuzione, surroghe in aumento

27/07/2014 in “Analisi mercato mutui

Mutui in ascesa

Anche a maggio si registra una lenta ma costante discesa dei tassi di interesse applicati ai mutui. Lo rileva l’Osservatorio sul mercato di MutuiOnline uscito ai primi di giugno, attraverso un’analisi dei principali istituti di credito operanti in Italia.

L’Osservatorio conferma il decremento dei tassi nei primi cinque mesi del 2014. Per quanto riguarda i tassi variabili, il migliore a 10 anni si attesta a un tasso nominale del 2,41% con un Isc (Indice sintetico di costo, equiparabile al Taeg) del 2,69 per cento. L'Isc scende al 2,63% per i mutui a 20 anni e si attesta al 2,7% per i mutui a 30 anni. Relativamente ai tassi fissi, é stato rilevato che, in base alla durata, i migliori arrivano al 4,22%, 4,78% e 4,91%

Queste rilevazioni sono state fatte prendendo come esempio la richiesta di mutuo di 100.000 per acquisto prima casa effettuato da un impiegato 35enne milanese, con l’obiettivo di coprire il 50% del valore dell’immobile.

MutuiOnline rileva che l'importo medio del mutuo erogato a maggio ammonta a 122.542 euro, un dato leggermente in calo rispetto allo stesso periodo del 2013 (123.890 euro).

Un dato interessante riguarda il considerevole aumento delle erogazioni per surroga e sostituzione, quasi il doppio rispetto all’anno precedente  (dal 5,1% del primo semestre 2013 al 10,1%). Il 63,7% delle richieste riguardano l’acquisto della prima casa. Un numero crescente di acquirenti opta per il tasso con cap (dal 7,6% all'8,8% delle preferenze).

Ultimo dato da segnalare riguarda le richieste di mutui loan to value tra il 70-80% del valore dell'immobile, che ammonta al 35,9%; tuttavia va evidenziato che solo il 25,5% dei mutui con questo LTV vengono poi effettivamente attivati. Anche Bankitalia conferma questo trend nei dati diffusi il 9 giugno. A fronte di una progressiva diminuzione dei prestiti alle famiglie (-1% negli ultimi 12 mesi), il mercato dei mutui é in ascesa.

A cura di Alessia De Falco
Come valuti questa notizia?
Tassi in diminuzione, surroghe in aumento Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
ARTICOLI CORRELATI:
I mutui più convenienti di giugno pubblicato il 12 giugno 2017
I mutui surroga più convenienti di ottobre pubblicato il 16 ottobre 2017
I mutui surroga più convenienti di settembre pubblicato il 11 settembre 2017
La surroga della surroga: la seconda chance per chi cerca le migliori condizioni pubblicato il 9 gennaio 2017
Mutui, riprende quota il tasso variabile pubblicato il 19 settembre 2017
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Finalità mutuo

Tasso
Valore immobile

Importo e durata mutuo
anni
Età richiedente
anni
Posizione lavorativa

Reddito
 € netti mese
Domicilio richiedente

Provincia immobile

Stato ricerca immobile