QuiFinanza
QuiFinanza

Prorogata fino al 31 marzo la sospensione delle rate

1/02/2013 in “Ultime novità mutui

I mutuatari in gravi difficoltà con il pagamento delle rate avranno tempo fino al 31 marzo 2013 per richiedere l’accesso al Piano Famiglia che prevede la sospensione del mutuo per almeno 12 mesi per chi si trova in situazioni di forti ristrettezze economiche. In vista del termine dell’ultimo rinnovo del Piano Famiglie (avvenuto lo scorso 31 gennaio 2013) l’Associazione bancaria italiana, Abi, e le 13 Associazioni dei consumatori firmatarie dell’iniziativa già da settimane avevano predisposto la proroga che ha ricevuto parere positivo dalla Commissione parlamentare della Camera proprio a fine gennaio.

A dare comunicazione del quinto rinnovo consecutivo dell’accordo è stata l’Abi attraverso un comunicato pubblicato sul proprio sito, nel quale viene precisato che l’arco temporale entro il quale dovranno verificarsi gli eventi che determinano l’avvio è stato posticipato al 28 febbraio 2013. Come per i precedenti rinnovi, possono accedere alla sospensione delle rate solo chi non ha beneficiato dell’iniziativa in passato.

Come valuti questa notizia?
Prorogata fino al 31 marzo la sospensione delle rate Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
ARTICOLI CORRELATI:
Mutui liquidità: quando convengono pubblicato il 31 luglio 2017
Rate del mutuo troppo alte? Ecco chi può chiedere la sospensione pubblicato il 21 settembre 2017
Migliori Offerte di Mutuo – Ottobre 2017 pubblicato il 18 ottobre 2017
Giovani coppie: ecco i mutui più convenienti pubblicato il 31 maggio 2017
Migliori Offerte di Mutuo – Settembre 2017 pubblicato il 21 settembre 2017
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Finalità mutuo

Tasso
Valore immobile

Importo e durata mutuo
anni
Età richiedente
anni
Posizione lavorativa

Reddito
 € netti mese
Domicilio richiedente

Provincia immobile

Stato ricerca immobile