QuiFinanza
QuiFinanza

Piano Famiglie, si attende il rinnovo entro il 31 gennaio

28/01/2013 in “MutuiOnline informa

Il Piano Famiglie è uno strumento che permette alle famiglie in gravi difficoltà economiche di accedere ad un fondo di solidarietà per sospendere le rate del mutuo per almeno 12 mesi.

A causa dell’aggravarsi della situazione finanziaria di molte persone che hanno un mutuo in corso, è atteso anche per 2013 il rinnovo dell’iniziativa. Dopo l'ultimo rinnovo avvenuto lo scorso agosto, ll Piano famiglie scadrà il prossimo 31 gennaio. Per accelerare l’attuazione e assicurare che anche per quest'anno le famiglie con gravi problemi economici possano avere accesso al fondo di solidarietà, Abi (Associazione bancaria italiana) e le 13 associazioni dei consumatori firmatarie del Piano Famiglie hanno inviato una lettera alle Commissioni Parlamentari di Camera e Senato per evitare che il Decreto di attuazione del Fondo di solidarietà per i mutui non completi l’iter amministrativo.

Il Piano Famiglie, che dal 2009 al 2012 è stato utilizzato da 82 mila famiglie per la sospensione delle rate del mutuo, ha infatti già ottenuto il via libera dal Consiglio di Stato ed il fondo per la nuova proroga è stato già stanziato da tempo ma, per essere attuato, serve appunto l’approvazione da parte delle Commissioni parlamentari. Il tanto atteso rinnovo del Piano Famiglie è atteso quindi per questa settimana oppure, in caso di ulteriori slittamenti, in tempi utili prima delle prossime elezioni politiche che rischierebbero di bloccare l'attuazione del fondo di solidarietà.

Come valuti questa notizia?
Piano Famiglie, si attende il rinnovo entro il 31 gennaio Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
ARTICOLI CORRELATI:
Mutui liquidità: quando convengono pubblicato il 31 luglio 2017
Perché fidarsi del tasso variabile pubblicato il 27 novembre 2017
Come richiedere un mutuo senza busta paga? pubblicato il 20 ottobre 2017
Rate del mutuo troppo alte? Ecco chi può chiedere la sospensione pubblicato il 21 settembre 2017
I mutui più convenienti di agosto pubblicato il 2 agosto 2017
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Finalità mutuo

Tasso
Valore immobile

Importo e durata mutuo
anni
Età richiedente
anni
Posizione lavorativa

Reddito
 € netti mese
Domicilio richiedente

Provincia immobile

Stato ricerca immobile